Il caso di Nino Biperio

a un esame universitario un ragazzo ha parlato di Nino Biperio perché leggendo Bixio aveva inteso la ‘x’ come normale abbreviazione in luogo di ‘per

C’è da chiedersi ma gli adolescenti, abituati ad una comunicazione e ad una scrittura veloce e senza regole grammaticali, sanno ancora scrivere? E sanno parlare? >>>

Una lingua usata per parlare, ovviamente, evolve e cambia rapidamente. Quanti di noi hanno riflettuto sul fatto che il motore più potente del cambiamento linguistico è l’errore?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: