Il tramonto dei “nativi digitali”

Secondo alcuni studi l’uso della chat porta i ragazzi a sintetizzare, tanto, troppo sino a non tollerare l’elaborazione di testi che superino una certa lunghezza.

La ricerca sul web è una pratica molto diffusa ma scarsa risulta essere la valutazione dell’attendibilità dei risultati e della fonte.

Questa pratica comincia ad essere usata anche da generazioni più anziane e spesso da giornalisti che rischiano più volte di prendere sonore cantonate facendo pessime figure dopo essersi affidati a risultati poco attendibili. >>>>>>>>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: